RESIA ROSOLINA RELAY

Il 2020 è un anno molto particolare per tutti. Gli eventi sportivi di massa hanno subito uno stop improvviso e senza una scadenza definita. I podisti sono disorientati, in attesa di obiettivi e di eventi.
Continuano ad allenarsi, come hanno sempre fatto durante il periodo di clausura, ma cogliono trovare occasioni per misurarsi con se stessi e con la strada, insieme.
La proposta di cui a questo progetto parte proprio da lì: dare agli appassionati un’occasione per esprimere la propria passione sportiva, nel rispetto della norma sanitaria.